Vivi sempre come fosse l’ultimo giorno regalando con amore, l’amore rinnovando ogni istante il tuo cuore.
Vivi sempre come se fosse un Apostolo vivi oggi la parola divina rendendo luminosa ogni mattina.

Vivi con fede il Giubileo, il Giubileo vivi tu
Vivi con fede e con amore, con amore il nome del Signor
Vivi felice da buon fedele, da buon fedele vivi tu
Vivi la gioia della vita, ma con umiltà infinita

Rispetta sempre la dignità dell’uomo vivendo con lui in pace, la pace vivi l’anno di grazia, in grazia
Vivi sereno e con gioia la tua vita onorando tra i popoli Gesù liberando l’uomo da ogni schiavitù

Vivi con fede il Giubileo, il Giubileo vivi tu
Vivi con fede e con amore, con amore il nome del Signor
Vivi felice da buon fedele, da buon fedele vivi tu
Vivi la gioia della vita, ma con umiltà infinita

Vivi sempre come fosse l’anno cinquanta festeggia il bimillenario la nascita di Gesù Salvator
Vivi bene questo atteso Duemila fatti compagno di chi si dispera credi nella forza della preghiera

Vivi con fede il Giubileo, il Giubileo vivi tu
Vivi con fede e con amore, con amore il nome del Signor
Vivi felice da buon fedele, da buon fedele vivi tu
Vivi la gioia della vita, ma con umiltà infinita

L’anno di Grazia o di Misericordia da allora sono ancora attuali è tempo di convertirsi a Dio
Allora vivi meglio l’anno Duemila l’Anno Santo e di Grazia vivi vivi tu il Giubileo

 

 © Baldo Brandi | Biografia | Contatti | Note Legali

Designed by fdigweb.it

Per offrirti una migliore visualizzazione delle nostre pagine, il sito fa uso di cookies. Proseguendo la navigazione, ne accetti l'utilizzo. Per saperne di più clicca qui.